Recensione

"Una serata particolare"

Cercate da tempo un luogo dove l'essenza orientale si mescola con l'eleganza, la cura nei dettagli ma soprattutto un accoglienza da veri "re"? "Il Maharajah2" è tutto questo e molto di più... è proprio quello che mancava nel nostro territorio! "Questo ristorante è il frutto di un esperienza e di un successo ventennale iniziato con il primo Maharajah, famosissimo ristorante indiano di via dei Serpenti nel cuore di Roma" come ci ha dichiarato Kabir, che dirige questo splendido ristorante insieme alla sua compagna. Dall'inaugurazione avvenuta l'8 febbraio, (con la partecipazione di 1000 persone!), ad oggi hanno riscosso già un notevole successo. Entrati vi troverete in una nuova dimensione, sarete "coccolati" dall'attentissimo servizio e dall'ambiente molto accogliente e rilassante, aperti a pranzo (tranne il lunedï e il martedî) e tutti i giorni a cena vi faranno gustare sapori nuovi e abbinamenti davvero gustosi. Dopo il prosecco offerto dalla casa potrete iniziare ad immegervi nel gusto, del tutto indiano, con il papadam (un pane di farina di lenticchie) e tre salsine: il mango piccante, il tamarindo dolce e la salsa piccante di menta e peperoncino verde quest’ultime due mischiate insieme sono davvero particolari e potrete gustarci anche gli antipasti. Quello di cui vi parleremo in questo articolo è tutto quello che vi porteranno chiedendo solamente un menù di degustazione e credeteci rimarrete estre- mamente soddisfatti sia dalla scelta dei piatti sia dal prezzo! Ovviamente per gustare questi piatti non poteva mancare un ottimo vino e non ci crederete ordinando il vino rosso o bianco indiano vi stupirete della qualità delle bottiglie che vi presenteranno. Anche il nome è tutto un programma "Indian Kamasutra"! Tra gli antipasti potrete assaporare il Pakora (involtino di verdure miste), Onion Rings (cipolle fritte), Chicken Pakora (involtini con polio ricoperti con farina di ceci). Tutta la cena sarà accompagnata dal loro pane cotto con un forno speciale in terracotta e potrete sbizzarrivi con il pane semplice, quello al formaggio, quello con le patate ed infine quello al pistacchio. Tra i vari menù potrete scegliere il menù vegetariani, non vegetariani e di pesce. Buonissimo è l'abbinamento del riso con piselli e curry che potrete accompagnare con la salsa di melanzane, l'agnello al curry, lenticchie gialle e spinaci con patate. Da non perdere il classico Polio Tanddori, cucinato con ben 34 spezie ma dal sapore delicato. Ed infine un misto di dolci indiani accompagnati dal thè al cardamomo e potrete gustare la squisita torta di pistacchio, il babà indiano, il dolce al cocco, il dolce di farina di ceci e una delicata crema di latte di riso. E se ancora non siete del tutto estasiati ed avvolti da tutti questi nuovi gusti potrete farvi consigliare un liquore al Passion Fruits o un Rum Old Monk riserva. Nel cuore dell'Axa mancava un locale corne questo ma ora c'è e potrete trovarlo facilmente in piazza Eschilo 86/87. E' aperto tutti i giorni, tranne il lunedì e martedì a pranzo (tel. 06 52.35.72.50).
Danieia Chessa